Chi siamo : Biotecnologie applicate al restauro

Biotecnologie applicate al restauro

Biores Art : Biotecnologie applicate al restauro

Biores art è specializzata in biotecnologie applicate al restauro e alla conservazione delle opere d’arte. Il fine è quello di contrastare e identificare gli agenti biodeteriogeni responsabili della consunzione del bene  e di contrastare il fenomeno del biodeterioramento in modo selettivo.

Grazie alle specifiche competenze e alla rete di professionisti e scienziati instaurata durante gli anni di ricerca e sperimentazione, Biores offre a imprese di restauro, musei, biblioteche e privati cittadini servizi di:

  • supporto a restauri innovativi e non invasivi nei confronti dell’opera d’arte
  • consulenza e sperimentazione sui prodotti per il restauro atti a prevenire il rischio biologico
  • monitoraggi biologici e ambientali per la prevenzione del biodeterioramento delle opere d’arte e per la valutazione del rischio biologico negli ambienti indoor
  • formazione per i restauratori ed altri operatori di settore sul tema del biodeterioramento

Il gruppo Biores (Biodeterioration of cultural heritage. Research & Service) nasce dall’esperienza decennale maturata dal suo fondatore, Matteo Montanari, nelle strutture di ricerca del Diproval, Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Bologna. Nel gennaio 2009, Biores avvia la sperimentazione dei suoi servizi scientifici per i Beni Culturali, grazie ad un finanziamento del Consorzio Spinner della Regione Emilia Romagna (consorzio tra Regione ed Enti di Ricerca pubblici), per la creazione d’impresa da idee innovative e ad alto contenuto di conoscenza.

 

 

 

© 2019 Biores art   sito realizzato da Wiff Web Agency Roma